Archives for 

Broker Forex registrati presso NFA&CFTC (US)

Informazioni su NFA & CFTC

  • La National Futures Association (NFA) è un’organizzazione no-profit auto-regolamentata fondata nel 1982 per il mercato statunitense dei derivati, che include i future negoziati in borsa, gli scambi fuori borsa di valuta straniera (Forex), e derivati OTC (swap). La missione della NFA è di salvaguardare l’integrità di mercato e proteggere gli investitori. La NFA è finanziata esclusivamente attraverso quote associative e di valutazione.
  • La Commodity Futures Trading Commission (CFTC) è l’agenzia statunitense fondata nel 1975 per proteggere il pubblico e i partecipanti al mercato da frodi, manipolazioni, pratiche abusive e rischio sistemico legato ai derivati – sia future, sia swap.
  • Le attività della NFA sono supervisionate dalla CFTC.

Tuti i broker Forex negli Stati Uniti (inclusi gli introducing broker) hanno l’obbligo di associarsi alla NFA.

I broker operanti sotto la regolamentazione della NFA:

  • Devono seguire le regole dettate dalla NFA per assicurare la sicurezza degli asset dei propri clienti.
  • Dal maggio del 2009 devono disporre di un capitale non inferiore ai $20 000 000 a garanzia delle posizioni dei propri clienti.
  • Devono riportare settimanalmente alla NFA i propri bilanci di conto.
  • Devono essere sottoposti a complete revisioni annuali.

Il registro NFA

Background Affiliation Status Information Center (BASIC) http://www.nfa.futures.org/basicnet/

Alcune regole della NFA/CFTC

  • Ai broker non statunitensi, o ai broker che non sono registrati alla NFA non è permesso accettare cittadini statunitensi come clienti. (Possono però avere come clienti cittadini  non statunitensi che risiedono negli Stati Uniti)
  • Dal 18 ottobre 2010 la leva massima che può offrire un broker statunitense deve essere 50:1 sulle principali valute e 20:1 su quelle minori.
  • I broker Forex statunitensi non sono autorizzati ad offrire ai clienti al dettaglio materie prime ad elevata leva finanziaria, né scambi di metalli preziosi (inclusi oro e argento). Possono offrirli solamente a 1:1 senza effetto leva (richiede un margine molto più ampio). Dal luglio del 2011 la CFTC applica queste regole.

I broker Forex statunitensi con un elevato effetto leva

I broker statunitensi solitamente offrono un effetto leva più forte ai clienti internazionali che non hanno conti negli Stati Uniti. Solitamente possiedono succursali straniere.

Broker per trader statunitensi:

Nota: La tabella non include IB (introducing broker).