Archives for 

Broker Forex registrati presso FCA (UK)

La situazione societaria Autorizzata (dalla Financial Conduct Authority-FCA), ed Autorizzata EEA (European Economic Area)

  • Autorizzata EEA –  Una società di servizi finanziari autorizzata in un paese dello European Economic Area (italiano: Spazio Economico Europeo-SEE) che possiede un ‘passaporto’ per offrire determinati prodotti e servizi in Regno Unito e altri paesi EEA. Secondo il principio del passaporto dettato dall’UE, una società regolamentata in un paese della EEA può offrire i propri servizi ai residenti dei paesi della EEA.
    • L’EEA include gli stati membri dell’UE, l’Islanda, la Norvegia e il Liechtenstein. Queste aziende sono regolamentate nel loro paese d’origine e devono garantire gli standard richiesti a tutti i paesi della EEA.
    • I prodotti o servizi che una società EEA autorizzata può offrire nel Regno Unito vengono dettagliati alla sezione “Passaporti” presente sul Registro dei Servizi Finanziari.
    • Un broker autorizzato EEA è registrato alla Financial Conduct Authority (FCA-italiano: Autorità di Condotta Finanziaria) ma è regolamentata nel proprio paese d’origine
  • Autorizzata (Regolamentata dalla FCA del Regno Unito) – Un’azienda che ha ottenuto il permesso da parte della FCA di svolgere attività regolamentate. Se una società di servizi finanziari è situata in un paese straniero al di fuori dell’EEA può ancora operare nel Regno Unito, ma avrà bisogno di essere autorizzata dalla FCA e di apparire come tale nel Registro dei Servizi Finanziari.
    • Un broker autorizzato e un broker regolamentato dalla Financial Conduct Authority del Regno Unito.

Scopri di più sulle società straniere presenti sul Registro dei Servizi Finanziari http://www.fca.org.uk/firms/systems-reporting/register/use/foreign-firms

Situazione societaria: Lista dei Broker Autorizzati EEA

 AFX Capital, AvaTrade, Blackwell Global (CY), Bulbrokers, Deltastock, Finexo, Forex Time (FXTM), FX Global Markets (FXGM),

Situazione societaria: Lista dei Broker Autorizzati

Abshire-Smith, ActivTrades, Atom8, Bulls And Bears Forex UK, City Credit Capital, City Index, CMC Markets UK, CMS Forex UK, Darwinex, DF Markets, FOREX.com UK,FXCM

Broker Registrati alla FCA

Informazioni su FSA, FCA e PRA

  • La Financial Services Authority (FSA) era un organo quasi giudiziale responsabile di regolamentare l’industria dei servizi finanziari nel Regno Unito tra il 2001 e il 2013.
  • Nel 2013 è stato suddiviso in due autorità regolamentari separate, la Financial Conduct Authority (FCA, www.fca.org.uk) e la Prudential Regulation Authority (PRA, www.bankofengland.co.uk).
    • La FCA regolamenta le società finanziarie fornendo servizi ai consumatori e mantenendo l’integrità dei mercati finanziari del Regno Unito. Si concentra sulla regolamentazione di condotta delle società che offrono servizi finanziari sia sul mercato al dettaglio, sia sul mercato all’ingrosso. La FCA è strutturata come una società a responsabilità limitata.
    • La PRA è strutturata come una società a responsabilità limitata di proprietà esclusiva della Banca d’Inghilterra ed è responsabile della regolamentazione prudenziale e supervisione di banche, istituti di credito edilizio, cooperative di credito, assicuratori e delle maggiori società di investimento. Definisce gli standard e sorveglia le istituzioni finanziarie al livello della singola impresa.

Condizioni per i broker regolati dalla FCA

  • Assicurare & monitorare la qualità dell’istituto presso il quale saranno trattenuti i fondi dei clienti. La banca deve essere approvata dalla FCA.
  • Mantenere i fondi dei clienti separati da quelli societari, i fondi dei clienti non possono mai essere considerati e usati come assetti societari anche nel caso in cui l’azienda sia dichiarata insolvente.
  • Invia regolarmente rapporti finanziari alla FCA ed è sottoposto a revisione annuale.

I Poteri della FCA

  • Regolamentare la condotta legata al marketing di prodotti finanziari;
  • Determinare gli standard minimi e stabilire determinate condizioni sui prodotti;
  • Investigare organizzazioni e singoli individui;
  • Vietare prodotti finanziari fino ad un periodo di un anno con la possibilità di applicare un divieto a tempo indeterminato;
  • Ordinare alle società di rimuovere o modificare immediatamente promozioni considerate ingannevoli e pubblicare tali decisioni.

Lo Schema di Compensazione Dei Servizi Finanziari (FSCS)

  • L’FSCS(http://www.fscs.org.uk/) è un organo indipendente e un fondo di ultimo riferimento per i clienti di società di servizi finanziari autorizzate.
  • L’FSCS copre le richieste di risarcimento nei confronti di aziende dichiarate insolventi e che non sono in grado di far fronte alle richieste di risarcimento che sono state mosse nei loro confronti.
  • I limiti di compensazione per il mercato Forex: un cliente riceve il 100% delle prime £30,000 + 90% delle successive £20,000, fino ad un massimo di £48,000.http://www.fscs.org.uk/what-we-cover/eligibility-rules/compensation-limits/investment-limits/)
  • L’FSCS ottiene fondi attraverso i contributi versati dalle società autorizzate dalla FCA. I suoi costi sono costituiti da spese di gestione e pagamenti di compensazione. Il servizio è gratuito per i singoli consumatori.

Il Registro FCA – Proteggiti dai broker Forex non autorizzati

Presta attenzione alle società clonate (truffatori che si fingono società autorizzate dalla FCA). Se hai a che fare con società non autorizzate e qualcosa va storto, non otterrai alcuna copertura da parte del Financial Ombudsman Service (FOS) e neanche dal Financial Services Compensation Scheme (FSCS).

Controlla il Registro FCA: http://www.fca.org.uk/firms/systems-reporting/register

Il Registro contiene informazioni sui broker Forex regolamentati dalla FCA. Alla voce status della società devi poter leggere ‘Autorizzato’, o ‘Autorizzato EEA’ (non ‘registrato’).

Se un broker Forex non compare sul Registro, ma sostiene di esserci, non esitare a contattare il servizio assistenza ai consumatori della FCA al numero 0800 111 6768.

 

Società non autorizzate e singoli individui di cui diffidare:

FCA: http://www.fca.org.uk/consumers/protect-yourself/unauthorised-firms/unauthorised-firms-to-avoid

Autorità di regolamentazione di paesi terzi: http://www.fca.org.uk/consumers/protect-yourself/unauthorised-firms/foreign-warnings